Questo podcast nasce per fornire una versione audio alla serie di articoli dedicata ai 30 diritti dell’uomo, quell’anima dell’Occidente oggi sempre più tradita a livello culturale, politico ed etico, anche personale. Dato che le violazioni ai diritti umani sono giustificate o mascherate da una pensiero unico falsamente progressista, il mio intento è spingere ad una riflessione sui rischi cui andremo incontro se non riusciremo a gestire personalmente, collettivamente e politicamente la nostra realtà, sempre più permeata da una tecnica senza controllo

More ways to listen